Amianto: minerale da temere

Con una legge del 1992 l’Italia ha deciso di non permettere più la commercializzazione, la produzione, l’estrazione e l’importazione di amianto e di prodotti che lo contenessero.
Qualche tempo dopo il problema relativo all’amianto è stato traslato sugli edifici costruiti precedentemente rispetto alla legge e che contenessero amianto, soprattutto qualora l’amianto fosse in stato libero oppure legato a materiali o superfici friabili, in questo caso infatti le particelle di amianto, molto pericolose per la salute, potrebbero distaccarsi, finire nell’aria ed essere respirate.
Ricordiamo infatti che proprio l’ amianto è causa di una malattia mortale denominata asbestosi.

Per i motivi di cui sopra si sono venute a creare aziende specializzate nella bonifica dell’amianto che deve essere trattato con molta attenzione.
Addirittura è stato creato un albo presso cui le società che si occupano dello smaltimento devono essere iscritte, le stesse sono tenute a compilare un registro delle bonifiche effettuate e sono soggette a controlli periodici, sia per la tutela della salute dei dipendenti che per la correttezza delle pratiche di smaltimento eseguite.

Chi effettua l’analisi amianto?

analisi amiantoSe veniamo a conoscenza che il nostro edificio ha delle parti in amianto, dobbiamo provvedere ad avvisare l’ASL che provvederà ad effettuare delle analisi in un laboratorio analisi amianto e dovrà iscrivere la nostra proprietà in un apposito registro in modo da effettuare una mappatura quanto più completa sulla presenza di amianto.

Fatto ciò la regione ha la facoltà di richiedere la rimozione dell’amianto, ovviamente a spese dei proprietari degli immobili.

Anche i laboratori di analisi eternit che effettuano le analisi dell’amianto al microscopio devono rispondere a certe caratteristiche, come indicato nell’allegato 5 del decreto ministeriale del 14 maggio 1996.

Come avviene l’analisi eternit

A seconda delle aree da analizzare le procedure del laboratorio amianto si diversificano: bisogna prestare attenzione a verificare se l’oggetto di bonifica è già distaccato, se il luogo dove si trova è dismesso, oppure al contrario se è molto frequentato.

Anche se l’amianto dovesse trovarsi in tubi interrati si dovrà prestare particolare attenzione, infatti il carotaggio dovrà essere fatto prestando particolare cura a non sollevare polveri.

Una volta estratti i campioni di amianto fibre gli stessi dovranno essere trasportati in laboratorio per essere analizzati, prima però verranno sigillati.

Esistono diverse metodologie di analisi amianto Roma ed i laboratori preposti devono essere attrezzati per effettuarle tutte:

  1. microscopia ottica di contrasto
  2. diffrattometria a raggi x
  3. microscopia elettronica a scansione
  4. spettrofotometria di assorbimento infrarosso.

Le analisi di cui sopra vengono richieste sia per verificare la presenza o meno di amianto in certi contesti sia per problemi legati alla salute sul luogo di lavoro.

Per molti anni infatti l’asbesto è stato utilizzato quasi ovunque perché si pensava fosse un materiale molto duraturo ed ovviamente non pericoloso per la salute.

Ci troviamo quindi con un gran numero di fabbricati utilizzati da aziende con molto personale che frequenta locali dove è effettivamente presente l’amianto, abbiamo quindi la necessità di verificare se questi ambienti sono salubri oppure se bisogna procedere alla bonifica.

I campioni da inviare in laboratorio ad analizzare con strumentazioni all’avanguardia, come il microscopio a raggi x, possono essere raccolti sia in proprio, facendo molta attenzione ad utilizzare protezioni adeguate per mani e vie respiratorie e non permettendo alle fibre di disperdersi nell’ambiente, che tramite incaricati inviati dai laboratori stessi.

Se verrà resa necessaria la bonifica degli ambienti i locali andranno evidentemente evacuati per consentire all’impresa di procedere con i lavori in tutta sicurezza.

Ribadiamo l’assoluta importanza di affidarsi a professionisti del settore in regola con tutte le normative vigenti per effettuare una bonifica completa ed efficace.

Se vuoi richiedere dell’amianto analisi e risultati richiedici un sopralluogo ed un preventivo gratuito. Ci occupiamo del trasporto dell’amianto in laboratorio e del rilascio certificato dei risultati.